CONTROLLO PARALLELISMO COLONNE PRESSE CON APPARECCHIATURE SOFISTICATE IN ITALIA E ALL'ESTERO

Grazie al controllo del parallelismo delle colonne nelle presse di pressofuzione e iniezione è possibile garantire un perfetto funzionamento delle stesse in ogni frangente. Utilizziamo una sofisticata strumentazione Gefran per misurare il parallelismo delle presse e per controllare il corretto allungamento delle colonne, il set QE100W.
Analogamente agli estensimetri saldati, i sensori di deformazione a pressione magnetici QE100W sono in grado di misurare direttamente la deformazione superficiale in corrispondenza del punto di montaggio.
Il set compatto è pronto in pochi minuti e consente l’allineamento delle macchine di stampaggio nel minor tempo possibile.
Il QE1008W si installa in pochi secondi e non richiede cavi. Il dispositivo preme gli estensimetri sulla superficie da misurare con tale forza che l’attrito sostituisce la saldatura normalmente utilizzata per fissare gli estensimetri. Il montaggio è molto rapido e l’estensimetro è protetto.
L’amplificatore integrato e il modulo wireless fanno di questa unità un sensore di ultima generazione, caratterizzato da funzioni esclusive e da una grande facilità d’impiego.
Il Set QE1008W consente un rapido allineamento delle strutture (es. presse) con 4 colonne, senza l’ausilio di chiavi dinamometriche o di altri attrezzi.
• Possibilità di rilevamento della flessione colonna (=rilevamento dell’eventuale frattura della colonna)
• Impiegato su presse e macchine di stampaggio ad iniezione o di pressofusione
• Un unico sistema per tutti i diametri colonne
• Altissima precisione (come per gli estensimetri saldati)
• Valore di deformazione misurato direttamente in με, kN o tonnellate
Share by: